…sei stato ufficialmente pimpato!

DISCLAIMER: questo articolo aggiorna il precedente [Pimp my...™] Finestre Trasparenti con Murrina e GTK, poichè il procedimento è stato reso più semplice, senza il bisogno di patchare i programmi come avevo descritto un annetto fa, sebbene quel procedimento resti sempre valido, ora il tutto è semplificato.

La nuova versione di Lucid doveva garantire l’RGBA nei suoi temi di default, questo mi aveva galvanizzato non poco, anche se all’installazione del sistema operativo non ho trovato questa feature.

Grazie però a pochissimi click sono riuscito a ottenere ciò che volevo: questo risultato!

Trasparenza alle finestre, ispirato a MurrinaKiwi

la schermata per abilitare gli effetti di Compiz

Ricordiamo che perché ciò sia possibile deve Compiz essere attivo e funzionante. Non è necessario che ci sia il plug-in Opacità, Luminosità e Saturazione, poiché la trasparenza è data da GTK.
Per attivarlo basta attivare gli effetti dall’editor di temi di default di Ubuntu.

Per fare questo ho dovuto installare pochi pacchetti, reperibili dal PPA di Erik Andersen dando i seguenti comandi da terminale:
Per aggiungere il PPA al nostro Aptitudesudo add-apt-repository ppa:erik-b-andersen/rgba-gtkRicaricare le informazioni sui pacchettisudo apt-get update && sudo apt-get upgradeInstallare ciò che ci servesudo apt-get install gtk2-module-rgba gnome-color-chooser murrine-themesIl primo pacchetto è il modulo fondamentale per avere l’RGBA, mentre gli altri due sono un editor di Temi con interfaccia grafica (molto comodo!) che ti permette di cambiare il tuo tema: chiunque sappia però leggere un file gtkrc può farne a meno; murrine-themes è una raccolta di temi dell’engine Murrina, temi GTK che supportano l’RGBA.
Installato tutto questo, non ci resta che aprire gnome-color-chooser da Sistema -> Preferenze -> Gnome Color Chooser e, sull’ultima scheda, applicare le seguenti variazioni:

Impostazioni di Gnome Color Chooser

Si tratta di abilitare l’engine murrina con il supporto RGBA, la stessa cosa può essere fatta senza bisogno di Gnome Color Chooser andando a modificare il file ~/.themes/NOME_TEMA_CON_ENGINE_MURRINA/gtkrc e cercando l’opzione

rgba = FALSE

e inserire TRUE come valore, il tema modificato deve essere attivo!

Ultimo accorgimento, alcune applicazioni non possono supportare l’RGBA per svariati motivi (più avanti spiego brevemente il perché), pertanto bisogna per queste ultime disattivare il modulo, per farlo dare da terminalesudo gedit ~/.profilee incollare nel file la seguente stringa

export GTK_MODULES=rgba
export GTK_RGBA_APPS=allbut:firefox-bin:gnome-mplayer:totem:soffice

essa toglie a queste applicazioni il supporto dell’RGBA, che così facendo non crasha!
Salvare il tutto e, per visualizzare le modifiche, riavviare la sessione!

Sfizi e altro


Impostare come Engine del Pannello Clearlooks

Ovviamente il tutto non è ancora in fase stabile, quindi usarlo a vostro rischio, come si dice!

  • Qualche problema nel pannello principale di Gnome.Per risolvere la questione basta, tramite Gnome Color Chooser, impostare che l’engine del pannello sia un altro (Clearlooks, Industrial, Mist, …) così facendo risolvete il problema e tanto, ricordo, qualsiasi tema di Gnome prevede la trasparenza!

Per applicare queste modifiche, seguite le impostazioni dell’immagine a destra.

  • Alcune Applicazioni non sono semitrasparenti: Firefox, Open Office, Totem, Skype, Chrome, Inkscape, Totem e altreQueste applicazioni o non utilizzano le librerie GTK perché, per esempio, utilizzano le QT (proprie di KDE, come Skype, o sono stati messi in blacklist per i numerosi bugs, come il riproduttore di video e Inkscape
  • Blur Effect: l’effetto Aero.Se avete una buona scheda video, potete abilitare il plugin di Compiz Blur Effect, spuntando la voce Alpha Blur per avere un effetto Aero da leccarsi i baffi. Se non avete la sfortuna di una vecchia ATI come la mie, per esempio
  • Due parole su Nautilus.Se avete il vecchio Nautilus vi verrà aggiornato ad una versione già patchata, altrimenti c’è sempre l’opzione di Nautilus Elementary con il supporto integrato!

Ho creato un mostro! Come si torna indietro?


Il seguente comando rimetterò tutto a posto, basterà scaricare PPA Purge da qui e poi eseguirlosudo ppa-purge ppa:erik-b-andersen/rgba-gtk

Ulteriori informazioni sull’argomento alla pagina: wiki.ubuntu.com

e ora la frase di rito… :D
Siete stati ufficilamente Pimpati!

About these ads

Commenti su: "[PIMP MY...™] Trasparenza con Murrina e GTK per Ubuntu Lucid" (4)

  1. non capisco perchè non mi funzionino più i video su youtube con il pacchetto rgba-gtk installato…
    possibile???

    • Parto con le domande da “Hai attaccato la spina?”

      1) Cosa intendi con “non funzionano”? Laggano? Non si caricano? Crasha il browser? Hai provato, per dire, a disabilitare il supporto composite di flash (si fa cliccando con il destro su un video di youtube -> Impostazioni -> Togliere la spunta su Abilitare accelerazione Hardware
      2) Hai seguito tutta la guida sino alla fine? Hai riavviato la sessione al termine per applicare le modifiche di .profile?
      3) Hai editato in .profile che il tuo browser (firefox, midori, empathy, chrome) non sia abilitato per l’RGBA? Anche browser nativi GTK come midori con pagine con flash potrebbero dare problemi
      4) Sei sicuro che l’errore dipenda dal pacchetto? Una volta disinstallato il pacchetto, commentato il file .profile e riavviato la sessione l’errore rimane?
      -
      Io avevo un problema con youtube dopo un upgrade di firefox mentre, effettivamente, usavo il tema GTK rgba, non son molto convinto che i problemi siano correlati (era un problema anche di altri utenti e se non sbaglio anche utenti window che sicuramente non avevano l’RGBA GTK ;) ), ad ogni modo ti invio il thread di discussione che avevo aperto sul forum di mozilla così puoi vedere cosa mi hanno risposto: Si tratta di svincolare il plugin di flash dal browser.
      Non son così convinto sia questo il tuo problema, ad ogni modo per completezza ti linko il thread.
      http://forum.mozillaitalia.org/index.php?topic=45782.0

  2. Aspetto gli screenshot allora, così non presento solo una alternativa Kiwi ^^

  3. Yo ha detto:

    Grande Albi! era proprio quello che cercavo (magari non verde kiwi XD), ora provo a vedere che mostro ne esce fuori…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 49 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: