…sei stato ufficialmente pimpato!

Articoli con tag ‘Kubuntu’

[Pimp my...™] Google e Kontact: la guida definitiva

Che ci piaccia o no, Google s’è garantita una buona fetta di utenti che, data la semplicità di sincronizzazione delle App di Google con i propri smartphone Android, hanno cominciato a usare Google Calendar e Google Contacts. E il sottoscritto, tanto vale ammetterlo, è uno di questi utenti.

Solo che lui, sempre il sottoscritto, non ama le Web App, ma preferisce le applicazioni vecchio stampo, soprattutto se quest’ultime sono integrate in un desktop environment, soprattutto se quest’ultimo è KDE.

Quindi la sfida era inevitabile: sarà possibile sincronizzare il nostro cellulare Android con Kontact? Contatti, calendario e task, in una sorta di Android, in a Google, in a Kontact… in a Pig?

La risposta, ovviamente, è sì! E andiamo quindi a pimpare Kontact!

(altro…)

KDE 4.5: Blur effect e notifiche di sistema

Questo articolo non vuole essere una vera e propria anteprima di KDE 4.5, attualmente in Beta2, ma volevo solo condividere con voi due video che ho trovato in rete e che ritengo molto interessanti:

  • Il primo riguarda il rinnovato sistema di notifiche che vedremo in KDE 4.5, l’effetto è senz’altro molto bello e finalmente occupano un po’ meno spazio. Ma guardate e giudicate voi stessi:
  • Il secondo video riguarda i nuovi effetti grafici che saranno aggiunti a KWin, più interessante e atteso (da me almeno) è l’effetto blur, la sfocatura delle parti trasparenti di finestre e menù. Ma eccovi il video:

Belli vero? La release ufficiale è prevista per inizio agosto e insieme a queste altre feature sono annunciate, fra cui maggior stabilità (sarà vero?) e KMail utilizzerà il server Akonadi, facendo crescere il progetto KDE-PIM.

Beh, che dire ancora, studiamo per la sessione di Luglio o godiamoci il sole (se arrivasse…) e ad agosto aggiorniamo KDE prima di partire per il mare!

Notifiche a bolla (come Ayatana) su Kubuntu 10.04+


In Kubuntu 9.10 c’era la possibilità di scegliere fra notifiche a bolla o notifiche a comparsa (quelle standard).

Per le notifiche a bolla dovevamo ringraziare un gestore chiamato Ayatana, progetto sperimentale di Canonical per il miglioramento delle User Interface, che però è stato tolto da Kubuntu con il passaggio a KDE 4.4.

Ma a me, e a molti altri, quelle notifiche piacevano! Sono grosse e noiose quelle di default di KDE, non trovate? Sì, trovate; se no non stareste leggendo questo post. :)

Ecco allora che mi cimenterò nella spiegazione (appresa da questo blog) di come ottenere le notifiche a bolla (non grazie ad Ayatana, ma grazie a Colibri, un altro gestore di notifiche) sulla nostra Kubuntu. La guida funziona dalla versione 10.04 a salire.
(altro…)

Anteprima KDE 4.4: un video vale più di mille parole…

Ebbene oggi ero curioso di vedere che novità c’erano in scaletta per la prossima versione di KDE, la 4.4, che ho scoperto da poco essere uscita in versione Beta1.

Ho così visto fra le feature, novità accattivanti come windows grouping, azioni del mouse, nuova finestra di inserimento delle applet e molto altro!

Ad ogni modo penso che molto meglio di me, vi saprà incuriosire questo video (diviso in due parti), che mostra una per una ogni feature.

I miei personali complimenti al team di KDE che a quanto pare è veramente in grado di innovare da versione a versione!

Poche ciance e silenzio in sala, comincia lo spettacolo:
(altro…)

Problema con Nepomuk/Strigi in Kubuntu 9.10

Strigi su Kubuntu 9.10 / KDE 4.3 può dare dei problemi ad avviarsi.

L’errore in questione si presenta prima di tutto con questo messaggio:

The name org.kde.nepomuk.services.nepomukstrigiservice was not provided by any .services file

a cui si può ovviare semplicemente attivando prima Nepomuk e poi Strigi, il quale però, solitamente, presenta a questo punto un secondo errore:

service failed to initialize, most likely due to an installation problem

NoWarTools ha trovato la soluzione a questo problema:

Prima di tutto dovete capire che librerie Java state usando con il comando:java -version

se state usando le librerie OpenJDK (32 bit) date questo comando (tutto in una volta sola):sudo ln -s /usr/lib/jvm/java-6-openjdk/jre/lib/i386/server/libjvm.so /usr/lib/libjvm.soOpenJDK (64 bit) date quest’altro:sudo ln -s /usr/lib/jvm/java-6-openjdk/jre/lib/amd64/server/libjvm.so /usr/lib/libjvm.soSe invece state usando Sun Java 6 (32bit) scrivete:sudo ln -s /usr/lib/jvm/java-6-sun/jre/lib/i386/server/libjvm.so /usr/lib/libjvm.soSun Java 6 (64bit) scrivete:sudo ln -s /usr/lib/jvm/java-6-sun/jre/lib/amd64/server/libjvm.so /usr/lib/libjvm.so
A questo punto tentando di avviare il demone Strigi dovrebbe non darvi più alcun errore.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 49 follower