…sei stato ufficialmente pimpato!

gimpelo1
Con questo tutorial voglio spiegarvi come ricoprire di pelo un qualsiasi oggetto che abbiate in foto, il procedimento è molto facile e il risultato può essere soddisfacente! Pensate cosa avrebbe potuto fare Meret Oppeheim se ne avesse saputo l’esistenza!

Colazione in pellicia

Colazione in pellicia

Scherzi a parte andiamo a vedere nel dettaglio come ricoprire il manico di un coltello, una scarpa, qualsiasi cosa con uno strato di pelo.

Soffice come un peluche


Iniziamo al volo con il nostro tutorial passo passo, io come oggetto ho scelto un coltello, una Pattada sarda perché sono appassionato di coltelli, ma l’ho visto fare su una matita, su un accendino…

  1. Apriamo una nostra immagine e separiamo l’oggetto che vogliamo dallo sfondo con il metodo di selezione più congeniale: bacchetta magica, con i canali, a mano libera, con un tracciato… ognuno scelga il suo!

    Separato l'immagine dallo sfondo mediante l'uso di un tracciato convertito a selezione

    Separato il coltello dallo sfondo grazie ai tracciati convertiti a selezioni

  2. In un nuovo livello riempite la selezione che avete ritagliato con un pattern “peloso”. Cercatelo in giro su internet o provate a fotografare la pelliccia del vostro cane, poi salvate l’immagine nella cartella /home/NOMEUTENTE/.gimp-2.6/patterns, riaggiornate i motivi e trascinate il motivo peloso nella selezione, dovreste aver coperto il coltello di pelo. Io ho fatto che ridurre la selezione al solo manico perché non mi sembrava il caso di togliere il filo a un così bello strumento ricoprendolo di pelo😉

    Messo il motivo peloso sul manico del coltello

    Messo il motivo peloso sul manico del coltello

  3. Deselezionare e impostare la modalità del livello in Luce Debole, così facendo dovrebbe dare l’idea di una superficie pelosa sul manico, si può intensificare o ridurre l’effetto giocando con il contrasto di quel livello o con altre modalità di livello.
  4. Nel livello con l’immagine con il tool Sfumino e un pennello molto piccolo (io ho usato Circle (3)) “sfilacciate” manualmente tutti i bordi della superficie ricoperta di pelo per dare maggiore realismo: è difficile che ai bordi i peli siano tutti pettinati giusti, così facendo si scompone un po’ il tutto.
  5. Quando avrete finito e sarete soddisfatti il risultato sarà più o meno questo:
    Il risultato finale

    Il risultato finale

    Io ho aggiunto anche un livello di ombra, ma è ovviamente opzionale.

Ecco uno dei primi coltelli che non fanno venire i calli quando vengono utilizzati!😀
Buon GIMP e fatemi vedere i vostri prodotti.

Commenti su: "[GIMP MY…™] Oggetti pelosi" (3)

  1. […] essendo un grafico e non lavorando molto con le immagini (GIMP MY… Effetti Pelosi a parte, ovviamente! Per un desktop pieno di morbidezza e soffice con il pelo di un gattino!) non […]

  2. nerduma ha detto:

    Per scaricare Gimp per linux
    http://www.gimp.org/downloads/
    per Windows (selezionare il link installer)
    http://www.gimp.org/windows/

  3. Gira gira, non si riesce a scaricare il Gimp. Vasco Vascon

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: