…sei stato ufficialmente pimpato!

notifyUn immagine spiega meglio di mille parole, ecco perchè mi sono divertito con il comando notify-send e con Gimp per creare questa animazione delle notifiche di Ubuntu prima e dopo l’applicazione di questa guida…🙂

Ho sempre trovato, come molti, le notifiche di sistema di Gnome leggermente orrende (speriamo che le previsioni sulle notifiche della prossima versione si realizzino per fortuna nella prossima versione saranno cambiate), e così ho cercato un modo per cambiare il tema…

Ho trovato due modi (se ne conoscete altri non esitate a commentare): il primo è molto veloce, ma a me il risultato non piaceva, il secondo (quello che vedete nell’immagine qui sopra) si appoggia ad un’applet di Avant-Windows-Navigator, e quindi per funzionare richiede Awn (e Compiz).

Per entrambi i metodi ci serviremo dell’Editor di Configurazione di Gnome, esso dovrebbe trovarsi nel menù Applicazioni, ma se così non fosse può essere avviato da terminale col comando gconf-editor.

Cominciamo col primo metodo:

Tema Standard

Tema Standard

Con l’albero nella parte sinistra dell’Editor di Configurazione ci spostiamo in

/apps/notification-daemon

e lì troveremo due chiavi:

  • popup_location: indica in quale angolo dello schermo compariranno le notifiche.
  • theme: indica il tema correntemente in uso.

Andiamo a modificare il valore di quest’ultima chiave sostituendo al valore ubuntu il valore Standard per ottenere un tema che cambierà i propri colori in base al tema GTK in uso.

Per tornare al tema precedente, non dovesse piacervi questo, basterà rimettere ubuntu come valore della chiave theme.

Non so se si possono impostare diversi valori per quella chiave, se ne conoscete altri non esitate a commentare.

Grazie a questa modifica senz’altro abbiamo modificato il tema, ma questo io non lo trovo bellissimo, troppo squadrato per il mio tema tutto rotondeggiante…

Quindi passiamo al secondo metodo:

Come già detto questo metodo si appoggia ad Avant-Windows-Navigator (d’ora in avanti: Awn), quindi per funzionare necessita che si utilizzi Awn come dockbar, la quale a sua volta richiede Compiz o un altro compositing windows manager per funzionare…

Per attivare Compiz in Ubuntu dovete andare in Sistema -> Preferenze -> Aspetto e attivare gli effetti visivi (è necessario avere una scheda video che sia in grado di supportarlo, anche se ormai lo fanno quasi tutte).

Per chi non conosce ancora Awn invece, questa è una dockbar stile Mac OS X molto comoda e funzionale che può essere installata col semplice comando:
sudo apt-get install avant-windows-navigator

Avant Window Navigator

Avant-Windows-Navigator

Ricapitolando quindi, per poter avere le notifiche come nell’immagine all’inizio dell’articolo abbiamo bisogno di avere un compositing windows manager e di usare la dockbar Awn.

Se queste due premesse sono risolte allora non resta altro da fare che avviare Awn (la trovate in Applicazioni -> Accessori), cliccare col destro sulla dockbar e scegliere Preferenze, nella finestra del Awn-Manager andare sotto Applets, e attivare Awn Notification Daemon.

Da questo momento le notifiche di sistema di default saranno sostituite da quelle esteticamente migliori di Awn.

Per configurare colori, posizione e comportamento delle nuove notifiche apriamo di nuovo l’Editor di Configurazione di Gnome e raggiungiamo con l’albero a sinistra il percorso

/apps/avant-window-navigator/applets/awn-notification-daemon

Qui troveremo alcune chiavi che modificano i vari aspetti delle notifiche: nel wiki di Awn (qui) sono disponibili le spiegazioni delle singole chiavi. Unico promemoria (un po’ noioso) è che ogni volta che modificate un valore dovete riavviare Awn per rendere le modifiche effettive.

Ad ogni modo una volta configurato secondo il vostro gradimento, spero possiate dire:

“Ne valeva la pena!”🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: