…sei stato ufficialmente pimpato!

Che belli gli indicatori di Ubuntu!

Da quando sono nati hanno suscitato diverse reazioni, chi pensa che sono inutili, un sostituire la Tray Icon (vassoio di sistema, o area di notifica, che dir si voglia) con qualcosa che non aggiunge nulla, mentre chi li trova un interessante novità tutta da scoprire: fra poco in Maverik (la cui, come saprete, Release Candidate è uscita da poco) dovrebbero esserci interessanti novità al riguardo.
Già gli indicatori… una dopo l’altra tutte le applicazioni sono corse dietro a questa novità: c’è l’indicatore di Emesene, l’indicatore di Fusion-Icon (non ancora un granchè), l’indicatore del meteo, delle USB, dell’ora, dei processi di sistema… tutto quello che una volta stava nel vassoio di sistema (o lì vicino), adesso può stare tra gli indicatori.

C’è un indicatore che però, almeno a me, è sempre stato tra le costole: la busta di Evolution, il “Messaging Menu“: come è possibile che se io chiudo Emesene, se io chiudo Rhythmbox, se io chiudo Transmission, tutti questi programmi si chiudono nel loro indicatore, come se fosse la Tray Icon, mentre se chiudo Evolution si chiude e basta.

Capirete bene che così la funzione dell’indicatore perde molto significato: non elimina l’applicazione dalla Taskbar!

Questo bug era aggirabile in molti modi: dall’utilizzare il vecchio supporto per l’area di notifica (evolution-tray) o disabilitando Evolution dalla taskbar con gli effetti di Compiz, in modo che, una volta ridimensionato a icona, non fosse visibile.

Tutte queste soluzioni non sono la Soluzione, ma dei “tappabuchi”.

E ora… la Soluzione!


Bene, Mr. Geoff Goehle, molto attivo in Launchpad sulla pagina di “Evolution Indicator”, ha prodotto una Patch che permetterà a Evolution di chiudersi come è giusto.

Ecco come migliorare Evolution, utilizzando il suo PPA:

sudo add-apt-repository ppa:goehle/goehle-ppa

sudo apt-get update

sudo apt-get install evolution evolution-indicator

Questo farà aggiornare i pacchetti da installare, risolvendo il problema una volta per tutte!

Commenti su: "Evolution si chiude nel suo indicatore" (4)

  1. Nandinux ha detto:

    evolution-indicator è presente nei pacchetti installabili di maverick

    • è vero, purtroppo è doveroso ammettere che da qualche problema di taskbar con DockbarX (o almeno, a me lo da🙂 ) . La guida è usabile anche per Maverick!

  2. Scio Nescire ha detto:

    A me il ppa non parte, mi dice che non trova dati pacchetti, e non mi fa installare nulla…

    • Se stai usando Maverick, è possibile (probabile) che dipenda dal fatto che il mantenitore del PPA, Geoff Goehle, non ha ancora creato l’indice per Maverick.
      qui è possibile vedere come il proprietario del PPA appena avrà tempo, si prodigherà per il necessario🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: