…sei stato ufficialmente pimpato!

Di recente mi è stato chiesto da un amico di rifare il logo per il suo blog (che fra l’altro consiglio a tutti gli amanti di linux), e così mi sono trovato a dover scrivere su uno scatolone.

Non avendo trovato in giro tutorial ho dovuto un po’ improvvisare, e il risultato è stato soddisfacente, quindi ho deciso di condividere con voi come svolgere questo semplicissimo gimpaggio!

Quello di cui avete bisogno per cominciare è, oltre a Gimp, una scatola, sceglietene una da qui; io ho scelto questa:

La mia scatola

Scaricata l’immagine scelta, apriamola con Gimp e cominciamo.

Creare il timbro

Per prima cosa dobbiamo creare il timbro che vogliamo stampare sulla faccia; quest’ultimo può essere semplicemente testo ma, come vedrete più avanti, possiamo usare anche immagini in bianco e nero.

Scegliamo quindi un font adeguato ad una scatola, io ho scelto GaserSteD (scaricabile qui) che sembra stampato con lo stencil, e scriviamo la nostra scritta.

Io aggiungerò intorno a questa scritta un rettangolo dagli angoli arrotondati, per fare ancora più effetto timbro.

Per fare questo creiamo un nuovo livello, disegniamo una selezione rettangolare intorno alla scritta, e scegliamo in Seleziona -> Rettangolo arrotondato… un raggio che ci sembra adeguato, io ho scelto 13%.

Ora andiamo in Seleziona -> Bordo… e scegliamo un numero di pixel adeguato alla dimensione della nostra immagine, nel mio caso 4px.

Il bordo del timbro è solo più da riempire di colore

Finito questo dovremmo avere una situazione simile a questa qui sopra, riempiamo il bordo col colore nero e premiamo CRTL+SHIFT+A per deselezionare tutto.

Ultimo passaggio è fondere questi due livelli (il testo e il bordo) e usare Livello -> Autoritaglio Livello per ridurre il livello alla sola zona del timbro. Nel mio caso a questo punto vorrei anche ruotarlo un po’, quindi userò il tool Ruota.

Il nostro timbro è ora pronto per essere stampato.

Il timbro finito

Stampare sulla scatola

Per stampare il timbro sulla faccia della nostra scatola useremo il tool Prospettiva.

Ridimensioniamo il timbro

Se vogliamo che il timbro occupi tutta la faccia non dobbiamo fare molto prima di usare il tool, altrimenti dobbiamo prima usare Livello -> Dimensioni margini di livello: nell’interfaccia che si apre dovremo immaginare l’anteprima come la faccia e quindi allargare larghezza e altezza in modo da ottenere una forma (generalmente quadrata). Dopo, sempre nell’anteprima, trasciniamo il timbro nel punto della faccia in cui lo vogliamo. È un po’ difficile da spiegare a parole, guardate l’immagine qui a fianco e forse è più chiaro, lì vedete che nell’anteprima ho all’incirca un quadrato e il timbro è in alto a sinistra, cioè dove voglio che compaia nella faccia. Quando avete finito, cliccate Ridimensiona.

A questo punto, sia che il timbro dovesse occupare tutta la faccia, sia che l’abbiamo dovuto ridimensionare, usando il tool Prospettiva, andiamo a spostare gli angoli del livello del timbro in modo che combacino con gli angoli della faccia, come si vede nell’immagine qui sotto.

Il timbro è stampato sulla faccia

Dopo aver premuto Trasforma, il nostro timbro sarà stampato e non ci resta che renderlo un minimo più realistico.

Rendere il timbro più timbroso

Per prima cosa cambiamo la modalità del livello del timbro da Normale a Fusione Grana, in questo modo prenderà un po’ il colore della scatola: questo può essere fatto dal pannello dei livelli grazie al comodo menù a tendina.

Aggiungiamo quindi al livello una maschera di livello, cliccando col destro sul livello del timbro e poi Aggiungi maschera di livello… nella finestra che viene fuori selezioniamo Bianco.

I due passaggi successivi sono da fare e rifare cambiando i settaggi finchè il risultato non ci soddisfa, quindi sta a voi capire quando fermarvi.

Andiamo in Filtri -> Render -> Nuvole -> Disturbo tinta unita e generiamo un disturbo nella maschera di livello, qui possiamo provare con parametri diversi e cambiando il seme fino a che non otteniamo qualcosa che ci soddisfa, dopo di che applichiamo e dovremmo ottenere un risultato simile a questo qui sotto.

Dopo aver applicato il disturbo al nostro timbro (notate le nuvole nella maschera di livello)

Le nuvole nella maschera fanno sì che alcune zone si vedano di più e altre di meno (dato che nella maschera di livello bianco vuol dire non trasparente e nero vuol dire trasparenza piena).

A questo punto possiamo ancora agire, se lo riteniamo opportuno, aumentando il contrasto in Colori -> Luminosità e contrasto. In questo modo verrà accentuata la differenza fra le zone chiare e quelle scure, aumentando il disturbo sul timbro.

Fatto ciò abbiamo finito. Il timbro è stampato e realistico.

Potete rieseguire il tutorial sulle altre facce per aggiungere altri oggetti e scritte, io per esempio ho aggiunto con lo stesso processo qui descritto questa freccia ripetuta due volte all’altra faccia e ottenuto questo interessante risultato finale.

Spero che il tutorial sia stato utile e semplice da seguire, per qualunque problema commentate e cercherò di aiutarvi!

Commenti su: "[GIMP MY…™] Testo e timbri su scatole e cartone" (2)

  1. Ti ringrazio nuovamente per il lavoro che hai fatto per il mio logo e faccio i complimenti per il tutorial, mi cimento subito in alcune prove🙂

  2. Ottimo tutorial e bel gimpaggio😀

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: