…sei stato ufficialmente pimpato!

Articoli con tag ‘KDE’

KDE: l’orologio non si aggiorna automaticamente al cambio d’ora

OrologioSiamo da pochi giorni passati all’ora legale, con conseguente notte accorciata e risveglio domenicale ancor più faticoso del solito, e, a colazione, abbiamo osservato gli orologi in cucina pensando che avremmo dovuto passarceli uno per uno e aggiornare l’ora… sentimenti violenti si sono fatti strada nella nostra testa… (qui potete ammirarne una rappresentazione visiva)

Poi il nostro pensiero si è posato sul nostro computer e abbiamo sospirato di sollievo, pensando che KDE, installato su di esso, avrebbe aggiornato l’ora automaticamente, dato che era sincronizzato con un server NTP, e abbiamo acceso la nostra macchina fiduciosi.

A questo punto due scenari possono essersi presentati di fronte ai nostri occhi:

  1. L’orologio si era aggiornato automaticamente come ci aspettavamo. Ma allora che state leggendo questo post a fare?
  2. L’orologio era ancora un’ora indietro. Dannazione.

(altro…)

Annunci

[Pimp my…™] Google e Kontact: la guida definitiva

Che ci piaccia o no, Google s’è garantita una buona fetta di utenti che, data la semplicità di sincronizzazione delle App di Google con i propri smartphone Android, hanno cominciato a usare Google Calendar e Google Contacts. E il sottoscritto, tanto vale ammetterlo, è uno di questi utenti.

Solo che lui, sempre il sottoscritto, non ama le Web App, ma preferisce le applicazioni vecchio stampo, soprattutto se quest’ultime sono integrate in un desktop environment, soprattutto se quest’ultimo è KDE.

Quindi la sfida era inevitabile: sarà possibile sincronizzare il nostro cellulare Android con Kontact? Contatti, calendario e task, in una sorta di Android, in a Google, in a Kontact… in a Pig?

La risposta, ovviamente, è sì! E andiamo quindi a pimpare Kontact!

(altro…)

Konsole si apre sempre a schermo intero

Ci sono volte in cui bug veramente bizzarri si nascondono nel codice anche dei programmi più consolidati, come per esempio l’emulatore di terminale principe di KDE, Konsole.

Se per caso anche voi accusate il problema, piuttosto raro ma che può accadere, di un terminale che si ostina ad aprirsi sempre a schermo intero anche quando l’ultima volta l’avete chiuso a finestra e avendogli dato dimensioni ben precise, ebbene siete caduti in un bug.

Ma non disperate, la soluzione è semplice.

(altro…)

OpenSUSE 12.1, per me è un ni!

Circa un mese è passato dall’uscita dell’ultima versione di OpenSUSE, delle cui caratteristiche principali avevo già parlato in questo articolo, e in tutto questo tempo mi sono sempre ripromesso di scriverne una recensione, in quanto l’ho usata finora, a partire dal primo giorno in cui è uscita.

Non ho scritto l’articolo nelle settimane passate, in quanto non volevo che le prime impressioni mi guidassero verso un giudizio scorretto, ma adesso, dopo un mese, penso di poterne dare un giudizio più lucido.

Anticipo da subito che anche se sarò un po’ critico durante l’articolo, questo non vuol dire che sconsigli di provare OpenSUSE 12.1, anzi, resta secondo un’ottima distro (soprattutto nella versione KDE), e continuo ad usarla con piacere, senza rimpiangere per niente Ubuntu. Datele una possibilità, e se volete commentate, così da fornire anche il vostro parere.

Ma cominciamo a sviscerare alcuni punti.

(altro…)

KDE 4.5: Blur effect e notifiche di sistema

Questo articolo non vuole essere una vera e propria anteprima di KDE 4.5, attualmente in Beta2, ma volevo solo condividere con voi due video che ho trovato in rete e che ritengo molto interessanti:

  • Il primo riguarda il rinnovato sistema di notifiche che vedremo in KDE 4.5, l’effetto è senz’altro molto bello e finalmente occupano un po’ meno spazio. Ma guardate e giudicate voi stessi:
  • Il secondo video riguarda i nuovi effetti grafici che saranno aggiunti a KWin, più interessante e atteso (da me almeno) è l’effetto blur, la sfocatura delle parti trasparenti di finestre e menù. Ma eccovi il video:

Belli vero? La release ufficiale è prevista per inizio agosto e insieme a queste altre feature sono annunciate, fra cui maggior stabilità (sarà vero?) e KMail utilizzerà il server Akonadi, facendo crescere il progetto KDE-PIM.

Beh, che dire ancora, studiamo per la sessione di Luglio o godiamoci il sole (se arrivasse…) e ad agosto aggiorniamo KDE prima di partire per il mare!